LOGO-network-2-300x138

Shangpa Network & Foundation

La Shangpa Foundation è un’organizzazione senza scopo di lucro, una rete internazionale e una risorsa educativa online per il lignaggio Shangpa Kagyu del Buddhismo tibetano.

Il nostro intento è far progredire la ricerca sul lignaggio Shangpa e ospitare iniziative educative e culturali di preservazione che sostengano e animino questa tradizione specifica all’interno dei contemporanei contesti.

Lavorando con i rappresentanti della tradizione vivente in tutto il mondo, lo scopo della Fondazione Shangpa è sostenere, promuovere e condividere la conoscenza della profondità autentica e dell’eredità spirituale del lignaggio yogico Shangpa.

La nostra prospettiva è promuovere la conservazione, lo studio, la pratica, la documentazione e la diffusione del lignaggio Shangpa. Ci sforziamo di fornire questi servizi attraverso le diverse attività della fondazione.

Molto tempo fa, nell’India dell’ XI secolo, due donne straordinarie hanno perfettamente realizzato lo stato di Buddha: le Sagge Dakinis Niguma e Sukhasiddhi. L’erudito e realizzato Khyungpo Naljor (XI-XII secolo), che lasciò il Tibet alla volta dell’India alla ricerca degli insegnamenti più preziosi, le incontrò e ricevette da loro gli insegnamenti che sono diventati la base del Lignaggio Shangpa. Grazie alla saggezza e alla compassione di tutti i maestri che furono i successivi detentori di questo lignaggio, la tradizione è stata autenticamente trasmessa fino ai giorni nostri in un lignaggio ininterrotto da maestro a discepolo, conservandone in pieno la ricchezza e la vitalità.

Khedrub Khyungpo Naljor era considerato da Jamgon Kongtrul il più grande maestro tibetano dopo Guru Padmasambhava del VII secolo. Khyungpo Naljor stabilì la sua sede a Shang-Shong nella valle di Yeru Shang, da ciò fu chiamato Lama Shang e questa è l’origine del nome “Shangpa Kagyu”. Tra le grandi quantità d’insegnamenti che ricevette, cinque cicli spiccano in particolare ed essi continuano a formare il nucleo degli insegnamenti Shangpa fino ai giorni nostri. Questi sono gli insegnamenti di due Jnana Dakinis, Niguma e Sukhasiddhi; di Vajrasanapa; di Maitripa; e di Rahula.

Pur non essendo stata riconosciuta come scuola istituzionale, la Shangpa Kagyu è una delle “Otto Tradizioni Tibetane” di trasmissione. Questa tradizione unica dello Shangpa è viva ancora oggi, trasmessa integralmente all’interno del lignaggio yogico Dashang Kagyu. Essa è annoverata fra le varie scuole tibetane ed è stata amata da molti preminenti maestri tibetani di diversi lignaggi. È un lignaggio yogico puro del Buddhismo Vajrayana, trasmesso da maestro a discepolo attraverso l’iniziazione e gli impegni sacri (Samaya).

Fonte: https://www.shangpafoundation.org/